Monday, Jul 15, 2024
HomeEntertainmentLa Fondazione Pergolesi Spontini cerca danzatrici e danzatori professionisti per l’opera lirica LA VESTALE di Spontini a Jesi, Piacenza, Pisa, Ravenna

La Fondazione Pergolesi Spontini cerca danzatrici e danzatori professionisti per l’opera lirica LA VESTALE di Spontini a Jesi, Piacenza, Pisa, Ravenna

La Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi ricerca danzatrici e danzatori professionisti per il nuovo allestimento de “La Vestale” di Gaspare Spontini, in coproduzione con il Teatro Municipale di Piacenza, Teatro Verdi di Pisa, Teatro Alighieri di Ravenna per la Stagione Lirica 2024/25. Entro il 7 giugno si raccolgono le candidature.

La Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi ricerca danzatrici e danzatori professionisti per il nuovo allestimento de “La Vestale” di Gaspare Spontini, in coproduzione con il Teatro Municipale di Piacenza, Teatro Verdi di Pisa, Teatro Alighieri di Ravenna per la Stagione Lirica 2024/25.
Entro il 7 giugno 2024 si raccolgono le candidature.
Si tratta di una delle produzioni di punta del cartellone delle celebrazioni per i 250 anni della nascita del compositore Gaspare Spontini, e dell’opera inaugurale del cartellone della 57esima Stagione Lirica di Tradizione del Teatro Pergolesi di Jesi. L’opera andrà in scena il 18 e 20 ottobre (anteprima giovani il 16 ottobre, con la direzione di Alessandro Benigni sul podio dell’Orchestra La Corelli e del Coro del Teatro Municipale di Piacenza; regia, scene e costumi sono di Gianluca Falaschi, le coreografie sono di Luca Silvestrini. In scena artisti di riferimento e giovani talenti già in solida carriera: Carmela Remigio canta Giulia, Bruno Taddia è Licinio, Antonio Poli è Cinna, Daniela Pini interpreta la Gran Vestale ed Adriano Gramigni canta il Gran Pontefice.

Luca Silvestrini

Per “La Vestale”, il coreografo ospite, Luca Silvestrini (Protein Dance, Londra), cerca danzatrici e danzatori con ottima preparazione di base classica e contemporanea, improvvisazione, passo a due e contact e in possesso di questi requisiti: avere almeno tre anni di esperienza professionale alle spalle documentata da curriculum vitae e da link video; essere in possesso di spiccate abilità creative, espressive ed interpretative; avere dimestichezza nell’utilizzo e nell’animazione di oggetti di scena ed elementi scenografici.
I candidati e le candidate dovranno garantire assoluta disponibilità TOTALE per i periodi di prove e per le recite nei vari teatri coproduttori. Questo il calendario: al Teatro Pergolesi di Jesi le prove sono dal 23 settembre, le recite il 18 e 20 ottobre; al Teatro Municipale di Piacenza le prove sono dal 18 novembre, le recite il 22 e 24 novembre 2024;  al Teatro Verdi di Pisa le prove dal 10 febbraio 2025, le recite il 14 e 16 febbraio; al Teatro Alighieri di Ravenna, le prove sono dal 19 febbraio, le recite il  22 e 24 febbraio.
Il cachet è di € 1.500,00 lorde, oltre IVA se dovuta per i periodi di prove, € 250,00 lorde, oltra IVA se dovuta a recita.

Chi desidera partecipare alle selezioni, deve inviare entro il 7 giugno il curriculum (complete di dati anagrafici e contatti), due fotografie in bassa risoluzione (un primo piano ed una a figura intera), ed inoltre un video link o showreel a segreteriaartistica@fpsjesi.com.

L’audizione è su invito. I candidati selezionati riceveranno convocazione entro il 18 giugno. La data dell’audizione a Jesi il 26 giugno 2024, eventuale call back 27 giugno 2024.

FOLLOW US ON:
Festival Como Città
FINI DANCE NEW YORK
Rate This Article:
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.