Friday, Feb 3, 2023
HomeEventsMeccaniche della Meraviglia in Movimento

Meccaniche della Meraviglia in Movimento

Ci segnalano la seguente iniziativa, che condividiamo volentieri

 

Meccaniche della Meraviglia in Movimento

Dal 19 novembre all’ 8 dicembre 2022, la Reggia di Caserta ospita un progetto di
multidisciplinarità che unisce le arti visive alla danza performativa

L’evento Meccaniche della Meraviglia in Movimento, in scena dal 19 novembre all’ 8
dicembre 2022 alla Reggia di Caserta, rappresenta un progetto di multidisciplinarità che
unisce le arti visive alla danza performativa. Obiettivo della mostra, che vede la regia
dell’Associazione Meccaniche della Meraviglia vincitrice del bando di valorizzazione
partecipata istituito dalla Reggia di Caserta, è quello di dare visibilità alle nuove
generazioni attraverso la collaborazione di artisti già affermati e di una rilettura delle
installazioni con la musica e il movimento del corpo dei danzatori.
Il bando di Valorizzazione partecipata della Reggia di Caserta, dal 2021, consente a istituti
di ricerca, università, conservatori, centri di formazione, operatori culturali, cooperative,
fondazioni, associazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale e altri soggetti
senza scopo di lucro di essere partecipi della “vita” del Museo. L’avviso pubblico ha aperto,
infatti, la possibilità di proporre iniziative di fruizione culturale e valorizzazione fisica o virtuale
del patrimonio, momenti di aggregazione, utilizzo di espressioni artistiche e creative.
L’obiettivo dell’Istituto museale è operare in sinergia con l’esterno per sviluppare contenuti
culturali in un’ottica di partecipazione, sperimentazione e innovazione.
Da vent’anni l’Associazione Meccaniche della Meraviglia di Brescia porta avanti diversi
progetti e mostre con la chiara intenzione di avvicinare un nuovo pubblico alla cultura
contemporanea, e allo stesso tempo animare e valorizzare spazi architettonici di
particolare pregio realizzando installazioni artistiche di arte contemporanea.
La mostra Meccaniche della Meraviglia in Movimento è allestita nel Bosco vecchio,
all’interno della Castelluccia nel cuore del Parco della Reggia di Caserta. Qui si possono
ammirare due installazioni di artisti contemporanei di valore nazionale e internazionale, a
cui saranno abbinate attività performative di danza contemporanea.

Fiori assenti, Albano Morandi

Gli artisti coinvolti sono Albano Morandi (importante artista contemporaneo oltre che
Direttore Artistico di Meccaniche della Meraviglia) con l’installazione “Fiori assenti“ e Bizhan
Bassiri (uno dei massimi artisti iraniani che da decenni risiede in italia, nonché Presidente
della Fondazione Bassiri) con la videoinstallazione “Il Bisonte” e musiche di Stefano Taglietti.
Per ognuna di queste installazioni verrà presentata, nel Vestibolo Superiore della Reggia di
Caserta, una performance del collettivo di danza contemporanea YoY Performing Arts
(aboutyoy.com) dal titolo “Dialoghi con l’arte” che proporrà una sorta di “attivazione” e
interpretazione dell’opera tramite il movimento, con musiche originali di Timoteo Carbone
per Morandi e Stefano Taglietti per Bassiri. YoY Performing Arts inoltre si esibirà in uno
spettacolo ispirato all’opera “Palmira” di Medhat Shafik (artista egiziano già Leone d’oro
alla Biennale di Venezia) sempre con musiche originali di Timoteo Carbone.
L’incontro di più forme d’arte in un’espressione unica nel genere, nel linguaggio e nella
rappresentazione della stessa, nasce dal desiderio di creare un dialogo profondo tra
discipline artistiche differenti, con l’auspicio che questa fusione possa portare a risultati
imprevedibili e di grande fascino. L’evento proposto vuole rappresentare un momento di
approfondimento delle potenzialità di questa nuova “dialettica” artistica in chiave
contemporanea.
Nel 2023 l’evento Meccaniche della Meraviglia in Movimento sarà inoltre presentato a
Brescia nell’ambito del progetto ventennale di Meccaniche della Meraviglia, in occasione
di Bergamo Brescia Capitale italiana Cultura.

L’evento in pillole:
Titolo del Progetto: Meccaniche della Meraviglia in Movimento
Settore di intervento: Arte contemporanea e Arti performative
Quando: dal 19 novembre all’8 dicembre 2022
Opening: 19 novembre 2022, ore 18.00, Vestibolo Superiore della Reggia di Caserta.
Performance di danza “Dialoghi con l’arte” di YoY Performing Arts
Dove: Reggia di Caserta, La Castelluccia
Responsabile del Progetto: Associazione Meccaniche della Meraviglia
Partner tecnici del progetto:
-Stazione Utopia / Firenze
-Costumi: Hache / Arcari & Co. Srl
-Quadrifoglio srl: PR e Comunicazione
-Fotografia e video: Nicolò Brunelli
– Pubbliesse/Brescia
– Compagnia della Stampa Massetti Rodella Editori

Ufficio stampa: Il Quadrifoglio srl Foro Buonaparte, 57 20121 Milano Italia tel. +39 0236596033 Int. 104

rosanna.severino@quacom.it www.quacom.it
WWW.ABOUTYOY.COM/REGGIADICASERTA

FOLLOW US ON:
Mafia: il Mondo Para
Aspettando la finale
Rate This Article:
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.